energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

I Cavalieri pronti a dare lezioni di rugby a Oxford Sport

Estra I Cavalieri Prato saranno di scena sabato 12 gennaio a Oxford, Regno Unito, per l'ultima sfida esterna di Amlin Challenge Cup contro i London Welsh; il calcio d'inizio è previsto alle ore 14.00 (15.00 ora italiana).
Raggiunto il vertice del Campionato Eccellenza grazie alla convincente vittoria con bonus di domenica contro Mogliano, I Cavalieri affronteranno l'ultima trasferta europea della stagione per incontrare i London Welsh nel loro stadio: il Kassam Stadium di Oxford.
All'andata, il 20 ottobre 2012, si imposero come da pronostico gli inglesi, non pronosticabile fu però la prestazione maiuscola dei Cavalieri, che a pochi secondi dalla fine si trovavano in vantaggio 31-29 grazie a quattro mete segnate e un'ottima prova difensiva. Poi arrivò il calcio del sorpasso e il sogno accarezzato per qualche minuto di vincere a Iolo una partita internazioanle svanì.
“Quella di sabato sarà una partita diversa” analizza Frati “non sarà facile ripetere la prestazione di ottobre, perchè loro giocano in casa, davanti al loro pubblico. In più sono in una situazione in campionato di discreta tranquillità. Utilizzeranno queste ultime due partite di Challenge Cup per far giocare chi ha avuto meno spazio finora in campionato e questo può essere pericoloso. Preferiremmo giocare contro la prima squadra, con giocatori che pensano anche a risparmiarsi, piuttosto che con giovani che devono dimostrare tutte le loro qualità in queste poche apparizioni. Comunque non vogliamo cercare alibi in partenza, in Europa dobbiamo sempre dare il massimo per continuare a proporre prestazioni di alto livello come fatto contro lo Stade Français in coppa e con Padova e Mogliano in campionato. Abbiamo preparato la partita lavorando molto sulla difesa, che è stata la chiave dei nostri successi fin qui, perchè in Europa, giocando con avversarie più forti, diventa fondamentale difendere bene e dare il 100% su ogni azione”.
Per quanto riguarda la formazione è previsto il ritorno in campo dal primo minuto di Diego Del Nevo, fermo da sei settimane per un problema allo sterno, e la prima convocazione assoluta di Ivan Crestini in prima squadra. “Sono molto felice di ritrovare Dek (Del Nevo ndr) dopo l'infortunio” – commenta Frati – “Ivan questa convocazione l'ha meritata e sudata in allenamento, sta bene fisicamente e molto probabilmente scenderà in campo sabato a partita in corsa”.
Seguirà la trasferta anche Balboni, aggregato come ventiquattresimo uomo.

Formazione annunciata: Borsi, Lupetti, Roan, Nifo, Boscolo, Damiani, Del Nevo, Saccardo, Frati, Ragusi, Sepe, McCann, Majstotovic, Tempestini (k), Ngawini.
Panchina: Cannone, Giovanchelli, Boggiani, Pelizzari, Patelli, Crestini, Lunardi, Pozzi.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »