energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

I Concerti al Cenacolo My Stamp

Firenze – 31 ottobre e 1 dicembre 2019 due concerti nella sede storica del Cenacolo di Andrea del Sarto in via di San Salvi 16 a Firenze. 

I Concerti al Cenacolo 2019 – XXII edizione – Musica antica nell’area metropolitana fiorentina
 31 ottobre – 1 dicembre 2019 – www.hommearme.it
 
 L’edizione 2019 de I Concerti al Cenacolo, che l’Associazione L’Homme Armé porta avanti dal 1994 ed è la più longeva rassegna annuale di musica antica in Toscana, si svolgerà dal 31 ottobre al 1 dicembre non solo nella sobria e suggestiva sala del Cenacolo di Andrea del Sarto nel Museo di San Salvi (venerdì 15 e venerdì 29 novembre ore 21.15), prezioso luogo espositivo all’interno del circuito museale fiorentino col magnifico affresco dell’Ultima cena databile al 1511-1527 circa, sede storica della manifestazione, ma anche in altri significativi luoghi d’arte della città metropolitana, con cinque concerti a ingresso libero.

Al Cenacolo di San Salvi (via di S. Salvi 16, Firenze; unico luogo in cui l’ingresso è a pagamento, 12 euro, ridotto 7) venerdì 15 novembre il soprano Elena Cecchi, con l’accompagnamento del clavicembalista Andrea Perugi e del liutista Gian Luca Lastraioli, presenta «Le arie di Barbara», nel 400° anniversario della nascita di Barbara Strozzi (1619-1677).

Come l’anno scorso, la rassegna è l’occasione per eseguire il repertorio di una cantante e compositrice a suo tempo celeberrima, figlia adottiva (e forse anche naturale) di Giulio Strozzi, fondatore dell’Accademia degli Unisoni, nella quale Barbara si mise in luce, divenendo poi un’autentica diva.

venerdì 29 novembre L’Homme Armé diretto da Fabio Lombardo, in formazione vocale e strumentale (Elena Cecchi, Alberto Allegrezza, Paolo Fanciullacci, Gabriele Lombardi, Andrea Perugi e Gian Luca Lastraioli) presenta un raffinato e spiritoso concerto interamente dedicato a Claudio Monteverdi.

«I Concerti al Cenacolo» 2019 iniziano però fuori dal Cenacolo, giovedì 31 ottobre (ore 21.15), nella magnifica Abbazia dei Santi Salvatore e Lorenzo a Settimo con L’Homme Armé diretto da Fabio Lombardo che esegue la «Passione secondo Matteo» di Francesco Corteccia; il concerto verrà replicato mercoledì 6 novembre (ore 21.15) nella medievale Pieve di San Lorenzo a Borgo San Lorenzo (via Cocchi 4) e lunedì 11 novembre (ore 18.30) nell’antica Chiesa di Santa Maria Primerana che sovrasta Piazza Mino a Fiesole.

Col programma dedicato a Barbara Strozzi e Girolamo Frescobaldi la manifestazione si conclude con due date pomeridiane (ore 16.30), la prima sabato 30 novembre alla Certosa di Firenze e l’ultima domenica 1 dicembre alla Villa medicea di Cerreto Guidi.

Tutti i luoghi dei concerti fuori città, noti o meno noti che siano, testimoniano la lunga e complessa storia del territorio. All’interno vi sono spesso opere d’arte notevoli che, grazie anche a questi appuntamenti potranno essere riconosciuti e meglio apprezzati. Senza dimenticare che intorno a questi luoghi ci sono comunità vive alle quali questi concerti (tutti a ingresso libero) sono rivolti, affinché si possa meglio conoscere l’intreccio di espressioni artistiche che sta alla base della nostra storia.

Biglietteria: per i due concerti al Cenacolo di San Salvi (15 e 29 novembre): un’ora prima dello spettacolo; biglietto intero euro 12, ridotto euro 7; informazioni e prenotazioni: tel. 055 695000 informazioni@hommearme.it.
 

Programma

giovedì 31 ottobre, ore 21,15
Badia a Settimo
via S. Lorenzo a Settimo, Scandicci
INGRESSO LIBERO
 
mercoledì 6 novembre, ore 21,15
Pieve di San Lorenzo
via Cocchi 4, Borgo San Lorenzo (FI)
INGRESSO LIBERO
 
lunedì 11 novembre, ore 18,30
Chiesa di Santa Maria Primerana
piazza Mino da Fiesole 27, Fiesole
INGRESSO LIBERO
Passione secondo Matteo
Francesco Corteccia, il musico del Granduca
L’Homme Armé
Andrés Montilla Acurero, tenore
Riccardo Pisani, tenore
Paolo Fanciullacci, tenore
Gabriele Lombardi, baritono
Fabio Lombardo, direttore
Pietro Bartolini, voce recitante
musiche di Francesco Corteccia

venerdì 15 novembre, ore 21,15
Museo di San Salvi
via di S. Salvi 16, Firenze
Le Arie di Barbara
400 anni dalla nascita di una diva
Elena Cecchi, soprano
Andrea Perugi, cembalo
Gian Luca Lastraioli, chitarrone
musiche di Barbara Strozzi, Girolamo Frescobaldi
 
venerdì 29 novembre, ore 21,15
Museo di San Salvi
via di S.Salvi 16, Firenze
 
sabato 30 novembre, ore 16,30
Certosa di Firenze
Via della Certosa 1, Firenze
INGRESSO LIBERO
 
domenica 1 dicembre, ore 16,30
Villa Medicea
via dei Ponti Medicei 7, Cerreto Guidi (FI)
INGRESSO LIBERO
Concerto Monteverdi
L’Homme Armé
Elena Cecchi, soprano
Alberto Allegrezza, tenore
Paolo Fanciullacci, tenore
Gabriele Lombardi, baritono
Andrea Perugi, cembalo
Gian Luca Lastraioli, chitarrone
Fabio Lombardo, direzione
musiche di Claudio Monteverdi

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »