energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

I concerti di Natale della rete di Alta Formazione Spettacoli

Firenze – Giovedi 18 dicembre, presso la Chiesa della Ss. Annunziata (ore 19.00) a Firenze, si terrà il primo dei quattro ‘Concerti di Natale’ delle Orchestre riunite degli Istituti di Alta Formazione Musicale della Toscana. ll Conservatorio di Musica Luigi Cherubini di Firenze, l’Istituto Superiore di Studi Musicali Pietro Mascagni di Livorno, l’Istituto Superiore di Studi Musicali Luigi Boccherini di Lucca e l’Istituto Superiore di Studi Musicali Rinaldo Franci di Siena, si uniranno insieme per quattro eventi che si svolgeranno nelle quattro città di appartenenza. Oltre 100 i musicisti riuniti, a formare un’orchestra che interpreterà un programma di musiche del repertorio classico  e della tradizione natalizia. Dopo Firenze, venerdì 19 dicembre il concerto sarà nel Duomo di Siena (ore 18.00), domenica 21 dicembre presso la Chiesa di San Francesco a Lucca (ore 19.00), mentre giovedì 1 gennaio si svolgerà presso il Teatro Goldoni di Livorno (ore 18.00). L’ingresso è libero fino a esaurimento posti.

Il programma comprende  l’incipit dal ‘Te Deum’ di Marc-Antoine Charpentier, ‘La consacrazione della casa’ di Ludvig van Beethoven, il quarto movimento ‘Das Himmlische Leben (La vita celeste) dalla IV sinfonia di Gustav Mahler, l’Agnus Dei dalla ‘Messa di Gloria’ di Giacomo Puccini,  ‘Simple Song’ da ‘Mass’ di Leonard Bernstein. E ancora: l’Agnus Dei dalla ‘Petite messe solennelle’ di Gioacchino Rossini e il I movimento dalla sinfonia n.8 D. 759 ‘Incompiuta’ di Franz Schubert. Chiusura con i canti popolari natalizi, dal ‘White Christmas’ a ‘Silent Night’ a ‘Jingle Bells’.

I solisti saranno i soprano Sofiia Nagast, Soo Ji Park, Ilaria Casai, i contralto Antonia Fino e Damiana Pinti, i tenori Leonardo De Lisi e Sung- Chan King e il baritono Chen Jing Yu.  A ogni appuntamento, alla direzione dell’orchestra, si avvicenderanno il M° Paolo Ponziano Ciardi, il M° Carlo Piazza, il M° Gian Paolo Mazzoli e il M° Massimo Niccolai.

Il progetto nasce nello spirito di realizzare un sistema di rete dell’Alta Formazione Musicale della Toscana, ed ha il Patrocinio della Regione Toscana in collaborazione con Opera di Firenze/Maggio Musicale Fiorentino che ospita le prove delle Orchestre Riunite, l’ Opera Metropolitana di Siena e l’Arcidiocesi di Siena, Colle di Val d’Elsa e Montalcino.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »