energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

I detenuti del carcere di Massa non sono più “al fresco” Notizie dalla toscana

Dal pomeriggio di ieri, 3 gennaio, i detenuti del carcere di Massa (Massa Carrara) non sono più “al fresco”. Per circa un mese, infatti, i carcerati del penitenziario massese sono rimasti senza riscaldamento ed acqua calda e solo ieri la situazione è tornata alla normalità. A dare la notizia è stato, ieri, il provveditorato regionale dell’amministrazione penitenziaria, al quale era pervenuta la denuncia della situazione nel carcere massese da parte dei familiari dei detenuti. La mancata erogazione di acqua calda e riscaldamento nelle celle, viene chiarito, è stato causato dalla carenza di gasolio da riscaldamento, a sua volta dovuta ai pensanti tagli statali al sistema penitenziario.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »