energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

I lavoratori della Richard Ginori avranno le tredicesime entro il 23 dicembre Notizie dalla toscana

L’assessore regionale alle Attività produttive, lavoro e formazione, Gianfranco Simoncini, aveva convocato ieri, 19 dicembre, un vertice con Fidi Toscana, Provincia di Firenze, Comune di Sesto Fiorentino, sindacati di categoria ed Rsu e vertici aziendali della Richard Ginori per discutere del futuro della storica fabbrica di vasellame in porcellana. «Abbiamo preso atto positivamente – ha dichiarato Simoncini – della disponibilità dell’azienda a pagare le tredicesime il 23, mentre con Fidi Toscana e le istituzioni ci siamo impegnati a proseguire, con un primo passaggio già domani da parte di Fidi Toscana, nella ricerca di un confronto con il sistema bancario per ottenere una linea di credito in grado di risolvere, anche nel medio periodo, i problemi di liquidità e consentire all’azienda di attuare un progetto industriale di qualità ,che riteniamo fondamentale per il mantenimento e lo sviluppo dell’attività sul territorio». Una volta che le banche esporranno il loro parere, il tavolo di lavoro potrebbe essere nuovamente convocato per esaminare la situazione. L’unica certezza, per il momento, è che i lavoratori della Ginori entro il 23 dicembre avranno la loro tredicesima.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »