energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

I nuovi vincitori della GuardaFirenze applauditi in Palazzo Vecchio Sport

E’ il percorso di approfondimento e di studio, inserito nelle ‘Le Chiavi della Città’, il ciclo organizzato dall’assessorato all’educazione che comprende percorsi formativi per la scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado, che storicamente si lega alla GuardaFirenze, classica corsa stracittadina capace di radunare ogni anno migliaia di sportivi di tutte le età nel centro storico, e che coinvolge le scuole primarie e secondarie di primo grado della città.
Questo pomeriggio, 5 giugno, nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, sono stati premiati i vincitori dell’iniziativa abbinata alla 40ª edizione della manifestazione sportiva, organizzata da Firenze Marathon e Atletica Firenze Marathon, in collaborazione con l’assessorato all’educazione e l’assessorato allo sport del Comune e Fratres Donatori Sangue.
Alla premiazione hanno preso parte, tra gli altri, l’assessore all’educazione Rosa Maria Di Giorgi e Giancarlo Romiti, presidente di Firenze Marathon.
La celebrazione dei cinquecento anni dalla morte di Amerigo Vespucci è stata occasione per affrontare, con il tema del concorso, la conoscenza di questo personaggio. Luciano Artusi, che ormai da anni offre la sua collaborazione a questa iniziativa, ha offerto ai ragazzi delle scuole fiorentine, con la pubblicazione “Amerigo Vespucci e l’apertura degli orizzonti”, una chiave di lettura inusuale per conoscere il celebre navigatore. Gli studenti hanno lavorato sulla vita di Vespucci e i suoi viaggi tra Firenze, Siviglia e il Nuovo Mondo ma hanno anche immaginato una giornata di Amerigo nella Firenze Rinascimentale e illustrato il viaggio e l’incontro del navigatore fiorentino con i nativi del nuovo mondo. Il tema scelto è stato svolto individualmente nella forma di un elaborato a carattere letterario o grafico pittorico
con il supporto di strumenti multimediali. Gli studenti della scuola secondaria di primo grado hanno partecipato al concorso anche con un elaborato collettivo: ogni gruppo di lavoro era composto di cinque ragazzi. Una giuria ha selezionato trenta elaborati corrispondenti a trenta vincitori; fra questi sono inclusi anche i cinque vincitori del lavoro di gruppo.
Al concorso hanno aderito 10 istituti comprensivi per un totale di 300 giovani.

VINCITORI ELABORATI A CARATTERE LETTERARIO
Giuditta Zilletti – Scuola Pio X Artigianelli classe II A
«Per l’ottimo lavoro, ricco di spunti personali frutto di un’elaborazione interiore»
 Valeria Disabato – Scuola Pio X Artigianelli classe II A
«Interessante, divertente riesce a coniugare fantasia a realtà»
Giovanni Franceschini – Scuola Pio X Artigianelli classe II B
«Per la fantasia e la leggerezza dell’esposizione con spunti di riflessione personale»
 
VINCITORI DEGLI ELABORATI A CARATTERE GRAFICO-PITTORICO
Matilde Franci Montorsi – Scuola San Francesco classe V
Matteo Graziani – Scuola San Francesco classe V
Martina Mazzoli – Scuola S.Pier Martire classe IV
Elisa Ceroti – Scuola S.Pier Martire classe IV
Timoteo Berti – Scuola S.Pier Martire classe IV
Riccardo Orrù – Scuola S.Pier Martire classe IV
Costanza Tammone – Scuola S.Pier Martire classe IV
Elena Valleri – Scuola S.Pier Martire classe V
Lucrezia Lugli – Scuola S.Pier Martire classe V
Leonardo Margarito – Scuola S.Pier Martire classe V
Lucrezia Signorelli – Scuola S.Pier Martire classe V
Alice Londi – Scuola S.Pier Martire classe V
Giuditta Zilletti – Scuola Pio X Artigianelli classe II A
Chiara Principe – Scuola Pio X Artigianelli classe II A
Mattia Longobardo – Scuola Pio X Artigianelli classe II A
Margherita Romiti – Scuola Pio X Artigianelli classe II A
Liam Mcdougal- Scuola Pio X Artigianelli classe II A
Federico Ciampi -Scuola Pio X Artigianelli classe II B
Edoardo Chelazzi – Scuola Pio X Artigianelli classe II B
Anna Moretti- Scuola Pio X Artigianelli classe II B
Anna Chiara Semenzato – Scuola Pio X Artigianelli classe II B
Francesca Zani- Scuola Pio X Artigianelli classe II B
Hanno vinto con un lavoro di gruppo:
Alice Caruso – Scuola Calvino classe I B
Alice Stanganelli – Scuola Calvino classe I B
Francesca Morescalchi – Scuola Calvino classe I B
Dinu Monica – Scuola Calvino classe I B
Olivia Donati Clarke – Scuola Calvino classe I B
 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »