energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

I sindaci di Certaldo e Cerreto Guidi in visita alla Casa di Ventignano Notizie dalla toscana

Fucecchio (Firenze) – Incontro istituzionale nella mattina di ieri, giovedì 11 dicembre, alla Casa di Ventignano, il centro per ragazzi autistici dell’Asl 11 gravemente danneggiato dalla caduta di un fulmine lo scorso 10 novembre. A visitare i locali, e a portare la propria solidarietà e il proprio sostegno, sono arrivati i sindaci di Cerreto Guidi Simona Rossetti e di Certaldo Giacomo Cucini, accompagnato dagli assessori Francesca Pinochi e Clara Conforti.

Insieme al sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli e al presidente dell’associazione Autismo Toscana Marino Lupi, hanno potuto vedere i gravi danni causati alla struttura dalla caduta del fulmine ma anche la serra dove i ragazzi autistici, insieme agli addetti della cooperativa Sinergic@, coltivano gli ortaggi che poi vengono venduti in vari comuni dell’empolese valdelsa.

Le strutture e l’organizzazione della Casa di Ventignano sono state particolarmente apprezzate dai primi cittadini di Certaldo e Cerreto Guidi che hanno potuto vedere da vicino come i ragazzi ospiti del centro siano inseriti in un contesto lavorativo e in un ciclo produttivo ed economico assolutamente autonomo.

Particolarmente emozionante è stato il momento della visita alla serra e l’incontro con alcuni dei ragazzi impegnati questa mattina nel confezionamento delle cassette di verdura che verranno vendute nei prossimi giorni. Cucini e Rossetti hanno assicurato il proprio impegno nel sostenere la causa di Ventignano, un vero e proprio fiore all’occhiello per la sanità dell’Asl 11 e della Regione Toscana.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »