energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

I trabocchetti del Bandino Cinema, Spettacoli

La sua freschezza non è disgiunta dalla salda consapevolezza delle radici cinematografiche della grande tradizione italiana, quella, per intendersi, di “Uccellacci e uccellini” di Pier Paolo Pasolini, o “L’albero degli zoccoli” di Ermanno Olmi.
La storia è accattivante e squisitamente toscana: in un borgo antico e pieno di misteri, si dipanano incantesimi, delitti, cattiverie e bontà creando storie sconvolgenti che attraversano i secoli e giungono fino ai giorni nostri travolgendo intere famiglie. Sullo sfondo, il piccolo borgo del Bandino nei pressi  di Firenze, che si dilata nel tempo assumendo di volta in volta i toni di un antico fondale in cui si alternano le vicende del nobile Antonio Alberti, coinvolto in una lotta dove il suo avversario è la Storia, con il contorno di suore, frati, cunicoli segreti e corone di Francia, in un vorticoso viaggio che inizia nel 250 d.c. fino a un futuribile 3015.

Ecco Il trailer ufficiale del film, presentato lunedì 24 settembre in anteprima al cinema Marconi di Firenze:

Foto: Una scena del film, http://it.wikipedia.org/

Print Friendly, PDF & Email

Translate »