energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

I vertici della Champion convocati lunedì in Regione Cronaca

L'azienda non ha accolto la richiesta di incontro presso la Provincia, ci prova la Regione. Lunedì prossimo la Regione Toscana convocherà i vertici della Champion, la fabbrica di abbigliamento sportivo con sede a Scandicci, per una verifica rispetto ai suoi propositi di abbandonare il territorio di Scandicci. Ad annunciarlo, l'assessore regionale al lavoro, alle attività produttive e alla formazione Gianfranco Simoncini. 

L'incontro in Regione sarà l'occasione per chiedere chiarimenti sulla posizione dell'azienda e comunque per chiedere che in questa vicenda vengano utilizzati tutti gli strumenti che gli ammortizzatori sociali mettono a disposizione per affrontare procedure di ristrutturazione dopo che l'azienda ha deciso di delocalizzare il reparto fiorentino a Modena con il conseguente trasferimento di una settantina di lavoratori nella città emiliana.

"Ho tenuto contatti continui – fa sapere Simoncini – con l'assessore Elisa Simoni della Provincia di Firenze che da tempo si sta impegnando per la salvaguardia dei diritti dei lavoratori che l'azienda vuol trasferire a Modena. Dopo che in occasione della cerimonia del Primo Maggio svoltasi in Palazzo Vecchio, Simoni ha sollevato la questione del valore di questa vertenza, ho concordato con lei, anche in conseguenza del mancato accoglimento della richiesta di un incontro presso la Provincia, che la Regione convochi l'azienda". 

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »