energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

I vincitori di Start Cup Toscana STAMP - Lavoro Nuovo

Al primo posto il progetto  NICReM, messo a punto con la collaborazione dei Dipartimenti di Ingegneria e di Medicina dell’Università di Firenze, pensato per realizzare strumenti elettromedicali per il monitoraggio, continuo e non invasivo, dell’attività cardio-respiratoria relativamente a tutte le fasce d’età, dai neonati agli adulti. Un progetto che – si legge nella scheda tecnica – renderà “sempre più agevole la diagnosi precoce di patologie respiratorie e sonno-correlate”.

Al secondo posto la giuria ha scelto il progetto “SMANIA” (SMArt Neural Interfaces and Advanced Modelling). Si tratta di una innovazione nell’ambito delle cosiddette “interfacce neurali invasive”: microelettrodi che, se inseriti nei nervi periferici, mettono in comunicazione il sistema nervoso di un paziente, che abbia subito amputazione di arti, con la sua protesi. Lo scopo? “Far percepire a un amputato la sua protesi come parte integrante del proprio corpo”.

per gli altri progetti 

I vicintori di Start Cup Toscana

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »