energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

I vini portano la Toscana sul tetto del mondo Turismo

«Dell’Indico Oriente / domator glorioso il dio del vino / fermato avea l’allegro suo soggiorno / ai colli etruschi intorno», scrive Francesco Redi nell’esordio del suo Bacco in Toscana (vv. 1-4). E se anche Bacco si era fermato in Toscana alla ricerca dell’ebbrezza, la classifica delle mete predilette del turismo enologico conferma la supremazia della terra degli Etruschi. La Toscana, infatti, riceverà il premio Traveller’s Choice Wine Destination Award durante la quinta edizione del BTO-Buy Tourismo Online, che si terrà alla Fortezza da Basso di Firenze il 29 ed il 30 novembre. Nella classifica, stilata dal sito Internet di recensioni di viaggio TripAdvisor, la Toscana ha battuto la concorrenza dei vini francesi ed iberici, nonché di altre due regioni italiane ben note per la qualità dei loro vini, l’Umbria e la Sicilia. Davanti a tutti, come detto, la Toscana. Seguono, nelle prime 10 posizioni, l’Aquitania (Francia), la Provenza (Francia), l’Umbria (Italia), la Sicilia (Italia), la Languedoc-Roussillon (Francia), la Borgogna (Francia), la Champagne-Ardenne (Francia), la Costa de la Luz (Spagna) ed il distretto di Oporto (Portogallo). Estremamente soddisfatti l’assessore regionale al Turismo, Cristina Scaletti, e l’assessore regionale all’Agricoltura, Gianni Salvadori, secondo i quali questo premio testimonia il buon lavoro effettuato dalla Regione per la valorizzazione dei prodotti tipici, in particolar modo di quelli enologici. In totale la classifica delle migliori mete enologiche di TripAdvisor conta 32 destinazioni di tutto il mondo, che sono state selezionate sulla base delle recensioni dei viaggiatori e degli amanti del vino.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »