energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il 95% della valutazione della didattica senese disponibile on-line STAMP - Università

Il rettore dell'Università di Siena, Angelo Riccaboni, ha riferito al Consiglio di amministrazione dell'Ateneo senese le novità per l'anno accademico 2012-2013. Oltre alla costituzione dei nuovi Dipartimenti (15 in totale), sono stati selezionati i progetti da presentare nell'ambito dei bandi PRIN 2010/11 (14 progetti) e del FIRB Futuro in Ricerca 2012 (5 progetti). La lista dei coordinatori dei singoli progetti, ha spiegato il rettore, è stata già trasmessa al Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (Miur)e per alcuni di essi si è proceduto al coordinamento con altri Atenei. Il Consiglio di amministrazione ha quindi espresso il proprio parere favorevole sul Regolamento delle strutture scientifiche e didattiche dell'Università di Siena. Questo stesso Regolamento dovrà adesso passare all'approvazione del Senato accademico e, quando in vigore, disciplinerà il funzionamento di Dipartimenti, centri e laboratori di ricerca, nonché le responsabilità ed i compiti dei direttori dei Dipartimenti e del loro personale tecnico-amministrativo. Il rettore ha poi annunciato la realizzazione del nuovo sigillo dell'Università di Siena, che risponde alla necessità di adattamento alle nuove piattaforme di comunicazione (incluse quelle dedicate a smartphone e tablet), nonché la proposta di un nuovo logo dinamico. Riccaboni ha infine segnalato che, attualmente, il 95% della valutazione didattica degli insegnamenti offerti quest'anno dall'Ateneo senese è stato pubblicato on-line. "Ritengo che questa elevata percentuale di valutazioni rese pubbliche sia un importante passo avanti sul fronte della trasparenza e dell'accessibilità dei dati per tutti gli utenti", ha dichiarato il rettore.

Foto: http://www.ilcittadinoonline.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »