energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il cardinale Gualtiero Bassetti nuovo presidente della Cei Cronaca

Marradi – Il cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia, è il nuovo presidente della Cei. Lo ha nominato oggi Papa Francesco. Il suo era il primo nome nella terna proposta al Papa dai vescovi italiani.

Bassetti è nato il 7 aprile 1942 a Popolano di Marradi, in provincia di Firenze ma nella diocesi di Faenza-Modigliana. Il 29 giugno 1966 viene ordinato presbitero. Il 3 luglio 1994 papa Giovanni Paolo II lo elegge vescovo di Massa Marittima-Piombino. Il 21 novembre 1998 viene eletto vescovo di Arezzo-Cortona-Sansepolcro. Nel luglio 2009 è nominato arcivescovo di Perugia-Città della Pieve.

“Tutta la comunità marradese gioisce per questa prestigiosa nuova missione che Papa Francesco ha voluto conferire al cardinale Gualtiero Bassetti – afferma il sindaco di Marradi Tommaso Triberti -. E’ un onore per tutti noi marradesi che un nostro concittadino, legatissimo alle sue origini e al suo paese natale, sia stato chiamato a un così alto incarico. Nel suo impegno pastorale è sempre stato sensibile e attento alle questioni sociali, dalla parte dei deboli, degli ultimi, vicino ai lavoratori. E come presidente della Cei – ossreva il sindaco – sarà certamente interprete di quella Chiesa umile e solidale, con lo sguardo rivolto ai più bisognosi, ecumenica e aperta al mondo, di cui Papa Francesco è la guida”. 

“Felicitazioni per la nomina del cardinale Gualtiero Bassetti a Presidente della Cei, un pastore che ha lavorato per la comunità del Quartiere 2”. Il presidente Michele Pierguidi si congratula per la notizia arrivata oggi dal Vaticano e ricorda i trascorsi, da semplice sacerdote, al servizio del quartiere 2. “Lo abbiamo premiato col Premio Villa Arrivabene, proprio lo scorso Natale – ricorda il presidente del quartiere 2 Michele Pierguidi – e quel riconoscimento gli ha portato bene. Il Cardinale cinquant’anni fa era parroco di San Salvi e con Aldo Bernardini venuto a conoscenza di un deposito abusivo di carburo andarono a rovesciare le taniche salvando delle vite umane che, venendo a contatto con l’acqua dell’Arno che era straripato, avrebbe causato danni e vittime. Un uomo – conclude il presidente Pierguidi – che si è sempre distinto per l’impegno verso la comunità. A nome di tutto il quartiere rinnovo le mie più vive felicitazioni per il nuovo incarico”.

Anche  il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi si è felicitato per la nomina di Bassetti: “Naturalmente – ha detto  – la sua nomina ci riempie di gioia come toscani: Bassetti è un figlio della nostra terra, e qui ha a lungo operato anche come Vescovo, nelle diocesi di Massa Marittima-Piombino e Arezzo-Cortona-Sansepolcro. Ma ciò che mi piace sottolineare ancora di più sono le sue qualità umane, la sua attenzione agli ultimi, il suo impegno costante per rimuovere povertà e ingiustizie sociali”.

 Foto: il neoeletto presidente della Cei con il sindaco di Marradi

(MET)

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »