energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il castello di Barberino diventa un giardino del ricordo Notizie dalla toscana

Barberino Val d’Elsa – Barberino Val d’Elsa, viaggio nel tempo attraverso i ricordi e gli oggetti del ventesimo secolo. Domenica 13 novembre dalle ore 10 alle ore 20 un grande evento animerà il centro storico di Barberino, nel cuore del Chianti e della Valdelsa. Tra le architetture e le atmosfere medievali del castello, dove dal 2004 sventola alta la Bandiera Arancione, prenderà vita un grande giardino del ricordo dedicato al ‘900, secolo pieno di trasformazioni e ricco di eventi. Art nouveau, eventi e mode, tendenze di un secolo di storia si intrecceranno con esposizioni, eventi e forme di animazione in ogni angolo e piazzetta dell’antico borgo.

Promossa dal Comune di Barberino val d’Elsa e organizzata da Colleventi, la manifestazione “’900 in piazza” propone un ricco programma di iniziative per l’intera giornata. Si alterneranno esposizioni di auto e moto, si potrà curiosare tra gli stand di antiquariato e collezionismo o lasciarsi incantare dall’esposizione di oggetti di una volta. Non mancheranno le animazioni a tema per grandi e piccini. “Una nuova occasione  di valorizzazione del centro storico– commenta l’assessore al Turismo Cristina Pratesi – che dà continuità al nostro progetto di potenziare la vocazione turistica, aperta ed accogliente, che caratterizza Barberino e rivitalizzare il territorio con un piano mirato di opportunità culturali ed eventi di qualità destinati alla promozione del Chianti; questa volta abbiamo deciso di puntare al tema della memoria in omaggio ad un secolo che sentiamo vicino, un secolo di grandi conquiste culturali, sociali ed economiche, una pagina della storia che anche i nostri nonni avranno l’opportunità di ricordare e celebrare insieme alla comunità”. Ingresso libero. Info: www.barberinovaldelsa.net.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »