energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il Christmas Bazaar di AILO al Convitto della Calza Notizie dalla toscana

Firenze – Si rinnova l’appuntamento con il Christmas Bazaar di AILO – American International League of Florencesabato 2 e domenica 3 dicembre il Convitto della Calza ospita uno dei più antichi eventi solidali di Firenze, per una due giorni dedicata alla beneficenza dove trovare regali unici in vista delle prossime festività natalizie. Organizzata con il Patrocinio del Comune di Firenze e giunta alla sua 42° edizione, la manifestazione ha l’obiettivo di sostenere progetti realizzati da importanti Associazioni ONLUS della Provincia di Firenze, che vanno dal supporto di pazienti ospedalieri all’assistenza domiciliare dei malati, dal reinserimento sociale delle persone con disabilità all’aiuto di bambini e famiglie in difficoltà o animali abbandonati.

L’evento è stato presentato questa mattina a Palazzo vecchio da Maria Federica Giuliani, presidente della Commissione cultura e sport del Comune di Firenze, Judi Roselli – Cecconi, presidente AILO, Maria Teresa Medri, vicepresidente AILO e Jocelyn Fitzgerald, addetta alle pubbliche relazioni AILO.

“Negli ultimi 41 anni, AILO ha devoluto fondi a circa 350 organizzazioni di beneficenza locale – ha dichiarato Jocelyn Fitzgerald di AILO -. Sosteniamo altri gruppi che fanno lavoro valido sul territorio che però faticano a realizzarlo a causa di mancanza di finanziamenti. La nostra missione è fare qualcosa di concreto per la città dove abbiamo deciso di vivere. Ci prepariamo tutto l’anno per questo evento, lavorando anche in prima persona nella preparazione di alcuni oggetti messi poi in vendita”.

Per contribuire alla raccolta fondi sarà possibile acquistare giocattoli d’epoca, abiti e bigiotteria vintage, libri e numerosi oggetti di antiquariato, decorazioni natalizie realizzate a mano per l’occasione dalle socie di AILO, oppure assaggiare gustosi dolci e marmellate fatte in casa. Inoltre, verranno organizzati una lotteria a premi, laboratori e intrattenimento per bambini, con i clown del Soccorso Clown e Babbo Natale, musica e canti tradizionali di Natale.

Tra le novità dell’edizione 2017 ci saranno anche uno stand con particolarità e oggetti da tutto il mondo, uno per ‘Pets’ – i nostri amici a 4 zampe -, il corner Nordico con specialità da Islanda e Norvegia e l’area dedicata all’artigianato da scoprire, il tutto allestito nel suggestivo chiostro del Convitto addobbato a festa dalle socie AILO.

Il ricavato ottenuto dal Christmas Bazaar verrà totalmente devoluto a realtà ed associazioni attive nel territorio della provincia di Firenze, che utilizzeranno i fondi per realizzare progetti legati al sociale: dall’acquisto di viveri per i bisognosi alla ricerca medica per malattie genetiche rare, dall’aiuto a pazienti colpiti da patologie gravi all’assistenza agli anziani, dal supporto medico per detenute ai programmi per ragazzi con disabilità intellettive.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »