energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il Circolo Tennis Giotto scende in campo My Stamp

Il Circolo Tennis Giotto è pronto alla nuova stagione: nei giorni scorsi la società aretina ha ufficialmente presentato le cinque squadre seniores con cui affronterà i vari campionati del 2013. Le principali attese del circolo ricadono sulla squadra che disputerà il campionato maschile di serie C e che, dopo essere arrivata nel 2012 ai Play Off nazionali, proverà a conquistare la promozione in serie B. Per inseguire l'ambizioso obiettivo, il Giotto ha allestito una squadra "fatta in casa" composta da maestri del circolo e da atleti cresciuti nella sua scuola tennis: capitanati da Alessandro Caneschi, gli altri tennisti in rosa sono Giovanni Ciacci, Giacomo Grazi, Vittorio Martinelli e Fabio Pichi, con la doppia novità dei giovanissimi Alessio Bulletti e Filippo Fratini, due promesse nate nel 1998. La prima squadra femminile del Giotto sarà invece impegnata in serie D1, un campionato che affronterà da neopromessa. A difendere i colori del circolo saranno la capitano Ester Baschirotto, Gloria Bianchi, Giulia Casini e Verena Verde, che potranno contare da questa stagione sul prezioso apporto di Maria Paola Zavagli, esperta tennista che vanta una bella carriera da professionista (in passato è arrivata fino al 150° posto del ranking mondiale WTA). «La serie C maschile e la serie D femminile sono i nostri fiori all'occhiello – spiega Jacopo Bramanti, direttore tecnico del Giotto. – Con queste due squadre puntiamo ad una doppia promozione nelle categorie superiori: il nostro obiettivo a lungo termine è di poter vantare le nostre due prime squadre in serie B». Il Giotto investe grandi speranze anche sulla squadra di D1 formata dal capitano Alessandro Ciani, da Nicola Carboni, da Fabrizio Cavallini, da Francesco Gigli, da Andrea Iodice, da Alessandro Lavorca, da Marco Rossi e dalla new entry Osvaldo Fratini. Questa formazione mirerà direttamente alla promozione in C, un traguardo già sfiorato nel 2012 quando perse la serie superiore solo nell'ultimo set della finale. Le ultime due squadre, una composta da adulti e l'altra da soli ragazzi del vivaio, si metteranno alla prova nel campionato di D3: la prima, guidata dal nuovo capitano Francesco Benci, farà affidamento sul presidente del Giotto Luca Benvenuti, su Francesco Crocini, su Marco Felicini, su Paolo Gudini, su Fabrizio Sarrini e su Roberto Rossi, mentre la seconda conterà sui giovani Gianmarco Boncompagni, Marco Caneschi, Alberto Ceccarelli, Riccardo Cecchi, Riccardo Cini, Edoardo Paolelli, Andrea Pecorella e Alessio Valenti.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »