energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Il concerto itinerante della Corale G.Puccini di Grosseto Foto del giorno

Montepescali (Grosseto) – Gli spazi pubblici più suggestivi del vecchio borgo medievale con opere “laiche” della tradizione medievale e rinascimentale, popolari brani operistici (Va’ pensiero e  Nessun dorma) e canzoni del grande repertorio maremmano (Maremma amara). Gli spazi sacri, nelle due pievi dei santi Stefano e Lorenzo e San Niccolò, dove sono stato eseguiti brani del repertorio di musica sacra da Gioacchino Rossini a Serghej Rachmaninov, autore di un’Ave Maria intesa come preghiera perché si arrivi prima possibile alla pace fra Russia e Ucraina.

E’ stato un singolare e suggestivo “Concerto itinerante” quello che la Corale Giacomo Puccini di Grosseto diretta da Walter Marzilli ha offerto a un pubblico attento e festoso di paesani e turisti nel borgo medievale di Montepescali nel Comune di Grosseto. Accompagnati in alcuni brani dal flauto di Claudio Pisapia e dal tamburo antico di Neil Anthony Maroni, i cantori sono partiti dalla pieve bassa dei SS. Stefano e Lorenzo per fermarsi in cinque stazioni nelle varie piazze storiche del primo comune libero della storia maremmana.

Foto: Daniela Buccelli

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »