energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Il Consiglio comunale commemora Giancarlo Bigazzi My Stamp


FIRENZE – Anche il consiglio comunale di Firenze ha voluto rendere omaggio alla figura di Giancarlo Bigazzi, compositore e paroliere fiorentino, scomparso a Vareggio lo scorso 19 gennaio. «Uno dei più grandi artisti della musica italiana, autore di musiche e parole che ne hanno segnato la storia» lo ha definito così il presidente del consiglio comunale Eugenio Giani , lasciando poi la parola alla consigliera Tea Albini, che ne ha ricordato, facendo trapelare una viva commozione, il talento, il carattere apparentemente burbero e schvo, il grande amore per la città di Firenze che trapela anche in alcuni dei suoi testi. Immagini in bianco e nero della vita di Bigazzi sono state proiettate nella Sala dei Dugento prima dare il via ai lavori dell’Assemblea e i consiglieri hanno osservato un minuto di silenzio. Ricordiamo che Giancarlo Bigazzi è stato l’autore di canzoni di fama come Rose Rosse, Lisa dagli occhi blu, Gloria, Ti Amo, Gli uomini non cambiano e tante altre.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »