energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il Consiglio regionale approva due mozioni per gli esuberi di Poste italiane Notizie dalla toscana

L’aula di Palazzo Panciatichi ha approvato oggi, 2 maggio, due mozioni riguardanti i lavoratori in esubero di Poste italiane. In Toscana potrebbero perdere il lavoro 474 portalettere ed un totale di 600 lavoratori. La provincia di Pisa sarebbe la più interessata dai tagli, dato che perderebbero il proprio impiego 180 lavoratori, ossia 130 impiegati del Centro meccanizzazione postale di Ospedaletto (su 245 impiegati totali) e 50 portalettere (su 244 totali). Le due mozioni sono state presentate dal consigliere Pier Paolo Tognocchi (Pd) e dalla commissione Emergenza occupazionale, primo firmatario Paolo Marini (FdS-Verdi). Con questi due atti il Consiglio regionale invita la Giunta ad attivare tutti gli strumenti necessari per tutelare i lavoratori coinvolti negli esuberi.

Foto: http://www.abcrisparmio.it
 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »