energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il drone sorveglia i lavori della nuova SRT 429 Video del Giorno

Firenze – Questa volta il “drone reportage” della redazione Florence Multimedia ha monitorato l’avanzamento dei lavori tra Empoli e Dogana della nuova variante alla Strada Regionale 429 “di Val d’Elsa” tra Poggibonsi e Certaldo, che congiunge il raccordo autostradale Siena – Firenze, all’altezza di Poggibonsi Nord con la Strada di grande collegamento Firenze-Pisa-Livorno, all’altezza di Empoli.

Il nuovo tratto, che attraversa le province di Siena e Firenze e quattro Comuni, Barberino Val d’Elsa, Certaldo, Poggibonsi e San Gimignano, si innesta anche sulla tangenziale di Certaldo.

Entro la fine di maggio è prevista l’apertura del tratto compreso tra la rotatoria di Brusciana e la frazione di Dogana (lotto V) e la conclusione dei lavori per la realizzazione del Ponte di Granaiolo, che consentirà anche ai mezzi pesanti di “bypassare” una volta per tutte i centri abitati di Sant’Andrea e Fontanella. Lo ha reso noto questa mattina il Commissario regionale Alessandro Annunziati, durante un sopralluogo sul V lotto, al quale hanno partecipato l’assessore alle infrastrutture regionale e dai sindaci di Castelfiorentino ed Empoli.

E’ di oggi anche la notizia dell’apertura delle buste per la gara del IV lotto, che interessa il tratto Dogana-Castelfiorentino. A giorni, dunque, avremo anche l’aggiudicazione provvisoria dell’ultimo “pezzo” del tracciato commissariato, che consentirà il collegamento veloce tra Castelfiorentino e Empoli e alla SGC FI-PI-LI.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »