energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

“Il figlio di Saul”: incontro con Gábor Rajna Cinema

Firenze – Una pellicola da Oscar spiegata dal suo produttore. Per il ciclo “I Mercoledì al Caffè”, domani, 20 marzo (ore 17) al Caffè Astra al Duomo di Firenze (via de’ Cerretani 56r) arriverà Gabor Rajna, produttore del film “Il figlio di Saul” (2015) di László Nemes. Una pellicola pluripremiata che racconta l’orrore della Shoah da una prospettiva diversa.

Il film, presentato nel 2015 al Festival di Cannes dove ha vinto il premio Grand Prix, nel 2016 è stato premiato con l’Oscar come miglior film in lingua straniera. La pellicola è stata premiata inoltre con il Golden Globe (2016), il David di Donatello (2016) e il Bafta Award (2017). Produttore e production manager ungherese, nel 2001 Gábor Rajna ha fondato insieme a Gábor Sipos la casa di produzione cinematografica Laokoon Filmgroup.

Il programma di marzo proseguirà con Stefano Cerchiarini e l’incontro dal titolo “Antonio Corazzi: architetto toscano in Polonia” (27 marzo). II ciclo di incontri culturali è promosso dalla Fondazione Romualdo Del Bianco e dal Centro Studi e Incontri Internazionali in collaborazione con il Centro Congressi al Duomo e le associazioni culturali della città nell’ambito del Movimento Life Beyond Tourism per contribuire a una migliore conoscenza delle culture diverse. Per maggiori info sul Movimento e per iscrizioni al medesimo info@lifebeyondtourism.org

Print Friendly, PDF & Email

Translate »