energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il fiorentino Djordjevic dalla pallanuoto al ciclismo Sport

Firenze – Il Commissario tecnico della Federciclismo Marco Villa ha convocato per sabato e domenica prossimi 15 azzurri per un raduno a Montichiari di Brescia.  Tra i selezionati il fiorentino Riccardo Djordjevic, una grande promessa esplosa di colpo del nostro ciclismo.

Famiglia di origine serba, ma il ragazzo è fiorentino a tutti gli effetti. Dalla pallanuoto, militava nella squadra GS.Torre di Pontassieve, alle due ruote. “Colpevole” Vincenzo Nibali di cui Djordjevic è un grande ammiratore.

Tra gli allievi ha vinto lo scorso anno il titolo toscano nella cronometro in montagna aggiudicandosi la Firenze-Fiesole. Ha militato nella SS.Aquila di Ponte a Ema ed ora difende i colori del Team Valdarno Regia Congressi di Terranuova Bracciolini (Arezzo).

Sembra possedere tutti i requisiti per raggiungere ambiziosi traguardi nel ciclismo (molto bravo pure in pista). Questo 17enne frequenta il Liceo Scientifico Antonio Gramsci di Firenze ed abita nella zona del Campo di Marte. Il padre Dejan – ex ciclista – gestisce un negozio di biciclette a Firenze e la madre Giulia insegna in una scuola materna fiorentina.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »