energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il futuro catastrofico ma non impossibile di Piercarlo Visconti Cultura

E se in un giorno qualunque il sole impazzisse improvvisamente? E se venisse a mancare l'elettricità e ogni tipo di motore si fermasse di colpo? Cosa accadrebbe al mondo che conosciamo? Questi gli interrogativi da porsi mentre ci si addentra tra le pagine del libro di Piercarlo L. Visconti.  Medico e giornalista, con la passione per la scrittura, Visconti ha dato vita a pagine  non comuni al panorama letterario italiano, proiettandoci in un catastrofico, ma non impossibile, prossimo futuro. Le domande che si pone il lettore sono le stesse che si pongono i protagonisti, un gruppo di esuli, tra cui alcuni medici, costretti a rifugiarsi in una villa del Chianti, dopo la catastrofe che ha colpito il pianeta, e a vivere lì i nuovi eventi che sconvolgeranno profondamente le loro vite.

Visconti si dimostra abile narratore, sulla scia di una certa scuola d’oltre oceano, e la trasferisce in terra Toscana creando  un genere assolutamente credibile e coinvolgente.
L'autore segue i suoi personaggi in questa nuova età della terra, li ha accompagnati nella loro ricerca verso la salvezza, vive con loro nel nuovo Medio Evo fatto di istinti, fragilità e debolezze dimenticate dando vita ad un appassionante thriller apocalittico di cui si attende già il seguito.
C’è molta sofferenza tra queste pagine, una sofferenza che mette in luce ciò che l’uomo ha dimenticato di sé stesso e degli altri, evidenzia che sotto la nostra società, apparentemente fatta di “brave persone”, si celano rabbia, diffidenza, aggressività che covano sotto la cenere. Un romanzo che fa pensare oltre il piacere della lettura.

Sabato 7 luglio, alle ore 18.00, il libro sarà presentato presso il Tennis Club Italia di Forte dei Marmi (Via dell’acqua 102). Per l’occasione saranno presenti insieme all’autore il noto giornalista e scrittore Mario Spezi e Paolo Ciampi, giornalista e curatore della collana Narrativa per la Romano Editore.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »