energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il grande ciclismo in Toscana per due pre-mondiali Sport

Firenze – Professionisti di scena nella nostra regione. Domani mercoledì a Pontedera per il Giro della Toscana-Memorial Alfredo Martini e giovedì la Coppa Sabatini a Peccioli di Pisa.

Due classiche, due premondiali. Dall’esito di queste gare il commissario tecnico Davide Cassani completerà la squadra azzurra per i mondiali di fine settembre in Gran Bretagna. La squadra italiana sarà resa nota sabato subito dopo il Memorial Marco Pantani a Cesenatico.

Domani per il “Toscana” il via alle 11,30 da Pontedera. Il ritrovo in Piazza Martiri della Libertà. Un primo giro di km. 38,600, quindi tre giri di km 54,600 con la salita del Monte Serra. Totale km.204. Ben 22 le squadre alla partenza tra cui due nazionali quella italiana e quella svizzera.

Tra gli azzurri tre toscani : il professionista Alberto Bettiol di Castelfiorentino vincitore del Giro delle Fiandre e due dilettanti under 23 quali Sensi Nibali di Mastromarco, il pistoiese Davide Masi e il valdarnese Gabriele Benedetti.

L’arrivo a Pontedera è previsto tra le ore 16 e le 16,30. Diretta dalle ore 15 su Raisport.

Giovedì immediata rivincita con la 67° Coppa Sabatini a Peccioli. Ritrovo allo stadio comunale, il via ufficiale, ore 11,30, da Piazza del Carmine nel centro di Peccioli.

Sono quasi 200 i chilometri con l’ultimo tutto in salita. L’arrivo in Via Risorgimento è previsto intorno alle ore 16,30. In partenza un tratto in linea (km. 57); poi un circuito di km. 21,700 infine sei giri di 12 chilometri intorno a Peccioli. E di solito la corsa finisce per decidersi proprio nel tratto finale e sull’erta finale.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »