energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il “Grosso” Novembre di Massa Marittima Notizie dalla toscana

Massa Marittima – Sta per iniziare il “Novembre Grosso” a Massa Marittima, festival autunnale che racchiude una serie di eventi variegati ed accattivanti rivolti ad un pubblico di ogni età. Per tutto il mese, concerti, spettacoli teatrali, cacce al tesoro, degustazioni e visite guidate nei luoghi storici più  suggestivi e talvolta meno conosciuti del territorio. Il tutto immerso in uno scenario di architetture antiche, animato da moderne eroine e cavalieri medievali; la manifestazione inizierà martedì 1 novembre, alle 15 al Museo Archeologico, con un’originale conversazione di “Ser Massimo da Massa” sulla vita ai tempi del Grosso e a seguire, per grandi e piccini, la dimostrazione “Realizziamo il Grosso”, un salto nel Medioevo per coniare l’antica moneta massetana.

L’iniziativa, giunta alla sua quarta edizione nasce dalla volontà di valorizzare la storia, la cultura e le eccellenze gastronomiche di una città antica, che fu storicamente illustre come quella di Massa Marittima e della terra che la ospita, dalla quale sono emerse e continuano a riaffiorare importantissime testimonianze di un  passato glorioso, inserite in un ambiente geologico e naturalistico che ha valso ad essa e al territorio intorno, il titolo di Geoparco Mondiale conferito dall’Unesco.

Il festival è organizzato dalla Cooperativa Colline Metallifere con il patrocinio del Comune di Massa Marittima e la collaborazione di: Società dei terzieri e terzieri massetani, Gruppo Speleologico di Massa Marittima, Sbandieratori e musici, Accademia musicale Omero Martini, Associazione Culturale Iride, Massimo Sozzi, Associazione OCCxAM di Montieri, Coro Polifonico di Santa Barbara e Curia Vescovile. Molti eventi sono ad ingresso libero. Per consultare il programma di tutti i fine settimana del Novembre Grosso e per ulteriori informazioni e prenotazioni: sito internet www.novembregrosso.it, tel. 0566 902289, e-mail

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »