energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il Miur annuncia nuove ispezioni all’istituto “Giulio Tifoni” di Pontremoli Notizie dalla toscana

Dopo che la vicenda era arrivata alla ribalta delle cronache e che i genitori avevano annunciato la loro volontà di presentare un ricorso, il Ministero dell’Istruzione (Miur) aveva deciso di inviare un ispettore nella scuola “Giulio Tifoni” di Pontremoli, in provincia di Massa Carrara. A seguito di questa era stato deciso che sarebbe stato riconvocato il Consiglio di classe per valutare i cinque bambini non ammessi in seconda elementare. La riunione dei docenti, però, ha confermato le cinque bocciature, dettagliando, nella relazione richiesta dal Ministero, che i bambini non hanno raggiunto i requisiti minimi per la sufficienza e che non sanno fare di conto nè leggere in stampatello. Con la seconda decisione, le bocciature in prima elementari di Pontremoli diventano definitive. Il Miur, però, avrebbe l’intenzione di eseguire ulteriori ispezioni nell’istituto della Lunigiana, in particolare su come vengono condotti i corsi di recupero organizzati dalla scuola.

Foto: http://www.affaritaliani.libero.it

Print Friendly, PDF & Email

Translate »