energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il Museo Soffici e del ‘900 italiano promosso in serie A Cultura

E' un riconoscimento, questo dato dalla Regione al Museo Soffici e del 900, che conclude un percorso iniziato nel 2009 con l’apertura del Museo nelle Scuderie Medicee e che completa quel processo di arricchimento dei presidi culturali di Poggio a Caiano che, a partire dalla  Villa Medicea, aveva già portato all’inaugurazione del Museo della Natura Morta nel 2007.

Adesso il Museo Soffici e del ‘900 Italiano può a pieno diritto assumere il compito di gestire importanti riflessioni sul Novecento. Un periodo ricco di fermenti artistici e letterari, rispetto al quale in Toscana mancava un caposaldo e un centro di riflessione. Per questo nuova avventura culturale, Soffici, che fu l’iniziatore di quella stagione, e il museo-centro studi a lui dedicato sono la sede ideale.

“E’ una  grande soddisfazione , anche personale – dichiara l’assessore alla cultura del Comune di Poggio a Caiano Angelo Formichella – poter concludere il proprio mandato amministrativo con questo riconoscimento. Adesso Poggio ha raggiunto quello che si era prefisso qualche anno fa : ha costruito intorno alla Villa Medicea, un vero “ polo culturale “ rispetto al quale non c’è da fare altro che rimboccarsi le maniche per ben lavorare. Per poter concretizzare ancor di più quell’idea di cittadina medicea della cultura e del turismo che è stata alla base delle ultime legislature .

Il riconoscimento regionale arriva mentre è ancora in corso la mostra “Soffici: L’Europa in Toscana” dedicata ai rapporti con le avanguardie europee. In mostra 111 opere di artisti tra i quali Renoir, Picasso, Medardo Rosso, Modigliani, Degas, Toulouse-Lautrec, Sisley, Dufy, Léger, Lipchitz, Max Jacob, Henry Rousseau Il Doganiere, Soutine  e fra gli italiani Medardo Rosso, Modigliani, Balla, Boccioni, Carrà, de Chirico, Savinio, Primo Conti, Giovanni Costetti, Achille Lega, Magnelli, Marinetti, Rosai, Severini, Viani. 
La mostra ha già registrato oltre tremila presenze e rimarrà aperta fino al 27 gennaio 2013.

Mostra “L’Europa in Toscana”  Scuderie Medicee di Poggio a Caiano
fino al 27 gennaio 2013 – dal mercoledi alla domenica 10/13 – 14/18.30, ingresso 3 euro
per informazioni e visite guidate su prenotazione 055 8701287-280.

(com.) PB

Print Friendly, PDF & Email

Translate »