energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Il nuovo “Tutto Dante” partirà il 20 luglio Notizie dalla toscana

Sono passati sei anni da quando, nell’incantata cornice di Santa Croce, Roberto Benigni mise in scena il suo “Tutto Dante”. Da allora, però, l’interesse per la declamazione della “Divina Commedia” da parte dell’attore toscano non è sceso. E allora Benigni torna a Santa Croce con altri 12 canti dell’Inferno dantesco. Invariato il prezzo dei biglietti (in vendita su Ticketone), che andrà da 15 a 25 euro, come nella prima edizione dello spettacolo dantesco. Le serate, che verranno registrate e trasmesse in televisione la prossima primavera, prenderanno avvio il 20 luglio e termineranno il 6 agosto. Previste anche formule di abbonamento da 3, 6 o 12 spettacoli. Oggi, 18 aprile, il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, e l’agente di Roberto Benigni, Lucio Presta, si sono incontrati in Palazzo Vecchio per la presentazione ufficiale dell’evento dell’estate fiorentina. «Avere di nuovo con noi Roberto Benigni – ha spiegato Renzi – è una grande gioia e una grande emozione, un sogno che coltivo da quando sono stato eletto sindaco e che ora si realizza. Questo evento nobilita piazza Santa Croce e ne fa il cuore dell’estate fiorentina». Il sindaco fiorentino ha inoltre annunciato, cogliendo l’occasione dell’incontro odierno, la sua intenzione di conferire formalmente a Benigni la cittadinanza onoraria di Firenze, della quale, per altro, l’attore è stato insignito nel 1999 dopo la vittoria dell’Oscar per il suo “La vita è bella”.


Foto: http://static.film.it
 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »