energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il nuovo Volley Arno Montevarchi pronto alla sfida della serie C Sport

Inizia un nuovo ciclo per il Volley Arno Montevarchi. La nuova squadra si è radunata in questa settimana per iniziare la preparazione in vista del prossima campionato di Serie C. Cinque conferme, due ritorni, sei acquisti per una squadra profondamente rinnovata e rinverdita dall’innesto di tante giovani di talento.
La prima novità è in panchina, dove andrà a sedersi mister Marco Lapi, lo scorso anno alla guida della seconda squadra del Valdarno Volley, in Serie D, e dell’Under 18 figlinese vincitrice del campionato provinciale e vice-campione nella Coppa Firenze-Prato.
Per Lapi si tratta a ben vedere di un ritorno, visto che aveva già allenato le rossoblù per alcune stagioni fino al campionato 2004-2005.
Dalla rosa della passata stagione vengono confermate Giulia Bisconti (opposto, classe 1990), Valentina Mantelli (schiacciatrice, 1991), Giulia Massi (schiacciatrice, 1990) e Stefania Nencioni (libero, 1989). Promossa anche Sara Bertozzi (libero, 1995), uscita dal settore giovanile rossoblù.
Due ritorni illustri vanno ad aggiungere qualità ed esperienza al gruppo: quello di Silvia Menicalli (schiacciatrice, 1985), bandiera del Volley Arno, che rientra da una stagione di pausa dopo esser diventata mamma, e quello di Chiara Neri (palleggiatrice, 1987), reduce da un’esperienza da protagonista in Serie B2 a Montespertoli.
Seguono la stessa rotta di mister Lapi ben cinque delle giocatrici già a sua disposizione lo scorso anno al Valdarno Volley: si tratta delle giovani Sara Casimirri (centrale, 1993), Silvia De Luca (palleggiatrice, 1993), Noemi Mancini 8libero, 1993), Rebecca Matteini (centrale, 1993) e Maria Francesca Nannini (schiacciatrice, 1993). Completa la rosa l’opposto Elisa Nataletti, nelle ultime stagioni in forza al Volley 88 Chimera di Arezzo.
“Abbiamo a che fare con un gruppo nuovo – spiega Lapi – che conta sui rientri di Neri dopo l’esperienza in B2 e Menicalli, una giocatrice importante per la categoria reduce da un anno di stop. Per il resto c’è un nuovo opposto, Nataletti, elemento di valore che arriva con la voglia di riscattare la stagione opaca ad Arezzo in cui lei è comunque risultata tra le migliori. Poi le ragazze arrivate dal Valdarno Volley, tutte del 1993, già protagoniste di un buon campionato di serie D e ottimi risultati a livello giovanile. Da loro ci si aspetta un ulteriore miglioramento, così come dalle confermate della passata stagione”.
“Si tratta di un gruppo che dovrà lavorare per crescere – continua il mister – ma abbiamo la speranza di poterci togliere diverse  soddisfazioni. Senza fissare obiettivi alti, puntiamo a fare un campionato tranquillo, a divertirci, migliorare e gettare le basi per un lavoro in prospettiva. Sarà un campionato difficile con alcune squadre molto più forti di noi ma tante altre contro le quali possiamo giocarcela sempre alla pari”.
“La preparazione è iniziata lunedì scorso, andremo avanti per due settimane con allenamenti quotidiani anche piuttosto intensi. Poi inizieremo ad introdurre elementi tecnici e tattici. Il tempo non manca, ma abbiamo bisogno di lavorare sull’intesa e sull’inserimento”.

arno_volley_allenamento1.jpg

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »