energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il Porta Romana riparte da Ridolfi, Ii Foiano stringe i tempi Sport

All'orizzonte della Lanciotto, Leonardo Mannelli, esterno destro basso ventunenne dal Vicchio, in Promozione ma, in prestito, in Seconda Divisione al Borgo a Buggiano, nella stagione 2012-2013. Maurizio Ridolfi, a San Gaggio, pronto a prendere le redini del Porta Romana, per le ultime indiscrezioni in attesa di conferma per il girone B dell'Eccellenza Toscana. L'ex Trainer della Berretti del Borgo a Buggiano verso le Due Strade, in sostituzione di Mister Fabio Guarducci mentre a Figline, lasciano i difensori '92 Rimini e Bigazzi. A Foiano della Chiana, pronta la lista dei convocati per il preritiro di domenica primo agosto prossimo a Guazzino con Liberali, Arrais, Tiezzi, Goracci, Carli, Pulcinelli, , Dyla, Casini, Tomassini, Tenti, Mostacci, Gallorini, Vannuccini, Zacchei, Trapassi, Nasto, Marraghini, Martino, Monaci, Mencagli. Dal 5 del prossimo mese, preparazione vera e propria a Chitignano sulla Verna fino al 12, giorno della prima amichevole allo Stadio Dei Pini col Sansepolcro, club di serie D, in notturna. Due giocatori, da quanto risulta, desiati dalla SanGiovanniValdarno, che la lanciato la Campagna Abbonamenti con 200 euro per le Poltroncine, 120, la Tribuna e 100, la Gradinata e convocato per giovedi 25 luglio prossimo alle 15 nella sala apposita del Fedini, una Conferenza Stampa per presentare, fra l'altra, la programmazione ed il nuovo Responsabile Marketing, Omar Targi. Un attaccante moldavo di 28 anni, Denis Calincov, che opera nella fascia sinistra, svincolato dalla A del suo Paese, l'Academia di Chisinau ed in mano ad un procuratore della zona e l'aretino Gianmaria Morelli, già a Bibbiena nelle Giovanili, nel 2012-2013 a Figline come Fedele '94, nel ruolo di cursore del centrocampo. Nel sodalizio in riva all'Arno, l'esterno destro '95 Leonardo Pierazzi, martedi 16 luglio, nel tardo pomeriggio, in sede per il via verso la Promozione a Monte San Savino, con la formula del prestito. Preso Kuqi, gli sportivi attendono il verde per la conferma di De Gori e l'arrivo di Nocentini, esperti trequartista e centrale difensivo che si sono presi una decina di giorni di tempo con la dirigenza azzurra prima di decidere sul definitivo sì con un accordo di massima, salvo chiamate da serie superiori. Ma gli incontri ufficiali incombono, con la Coppa Italia che partirà domenica primo settembre prossimo.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »