energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il primo incidente della stagione venatoria avviene ad Arezzo Notizie dalla toscana

L’apertura della stagione di caccia fa registrare inevitabilmente, ogni anno, ferimenti e decessi fra i cacciatori. Dopo il malore accusato domenica da un cacciatore aretino, a Monte Petrognano, frazione alle porte di Arezzo, c’è stata la prima vittima della stagione venatoria autunnale. Durante una battuta di caccia al cinghiale, un uomo è stato colpito dal proiettile esploso dal fucile di un amico. La dinamica del fatale incidente, comunque, sarebbe ancora tutta da verificare. L’amico si è sentito male alla vista del cacciatore disteso a terra. L’intervento della polizia, dei vigili del fuoco e dei medici del 118 non è stato sufficiente a salvare la vita allo sfortunato cacciatore.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »