energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il Puzzle Moro di Fasanella alla libreria IBS – Il Libraccio Cultura

Firenze – La vicenda Moro costituisce un caso internazionale per eccellenza. Ancora da raccontare nei suoi risvolti più oscuri. Tra gli anni Sessanta e Settanta la politica estera morotea, soprattutto quella mediterranea, e il disgelo nella politica interna tra Dc e Pci rappresentarono un pericolo gravissimo per gli equilibri mondiali. L’Italia andava fermata.

A tutti i costi. Sulla base di documenti desecretati a Londra e a Washington (e delle recenti acquisizioni dell’ultima commissione d’inchiesta parlamentare sul caso Moro), il giornalista Giovanni Fasanella che per anni si è occupato delle tragiche vicende che hanno segnato la vita politica italiana, nel suo libro più recente “Il Puzzle Moro” (edizioni Chiarelettere) dimostra che una parte delle amministrazioni Usa, con gli inglesi e la complicità a vari livelli e in fasi successive di Francia, Germania e Unione Sovietica insieme con Cecoslovacchia e Bulgaria, avevano interessi convergenti a fermare Moro.

Come confermano anche le testimonianze di ambasciatori e politici dell’epoca riportate in questo libro.

“Il Puzzle Moro” verrà presentato il 5 giugno 2018 alle ore 18 presso la libreria IBS – Il Libraccio ci via Cerretani a Firenze. Con l’autore discuteranno il giornalista Piero Meucci, direttore di StampToscana e lo studioso Luciano Mecacci, docente dell’Università di Firenze. 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »