energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il Quartiere 1 apre al pubblico i suoi palazzi storici Notizie dalla toscana

Il Quartiere 1 apre al pubblico i suoi palazzi storici dal 20 settembre al 27 ottobre. Oltre un mese di visite (prenotazione obbligatoria) accompagnate da seminari che spiegano storia, particolari, aneddoti e raccontano vicende storiche e fasi costruttive. L’iniziativa è promossa dal Quartiere 1 e curata dall’associazione culturale Akropolis. “Un’occasione unica – spiegano il presidente Nicola Benvenuti e la presidente della commissione Cultura Ornella Grassi- per poter conoscere e accedere all’interno di alcuni celebri palazzi di Firenze, molti dei quali sono solitamente chiusi al pubblico”. Gli edifici visitabili sono Palazzo Magnani Feroni, l’antico Palazzo Giuntini oggi sede dell Hortel St Regis e l’Hotel Westin Excelsior, Palazzo Roffia, il Palazzo delle Cento Finestre, Palazzo Capponi, Davanzati e Venturi. Tutti gli edifici sono nel centro storico cittadino, l’iniziativa seminariale si avvale della consulenza scientifica di esperti del settore. Il primo appuntamento è domani alle 15,30 in piazza Santa Maria maggiore per la visita al palazzo delle Cento Finestre accompagnato dal seminario “Capolavori di Firenze Capitale”. Gli appuntamenti sono anche lunedì 24 (palazzo Magnani Feroni in Borgo San Frediano), venerdì 5 ottobre (palazzo Capponi in lungarno Guicciardini), sabato 13 ottobre (St Regis piazza Ognissanti) e in altre date (vedi programma allegato). Si prosegue fino al 27 ottobre. Per prenotare il numero è 055 461428; il lunedì dalle 10 alle 12,30 e il mercoledì e venerdì dalle 15,30 alle 17,30, e-mail acropoli.cultura@libero.it. L'ingresso per i partecipanti (massimo 30 persone per visita) è gratuito ad ecceezzione di Palazzo Davanzati per il quale bisogna fare il biglietto.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »