energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Il rabbino Joseph Levi lascia il suo incarico presso la Comunità di Firenze Cronaca

Firenze – Il Rabbino Joseph Levi ha terminato il suo incarico presso la Comunità di Firenze lo scorso 30 giugno 2017, dopo oltre 20 anni di ininterrotto e apprezzato servizio alla Comunità ed alla collettività ebraica come Rabbino Capo di Firenze e Siena. Ne dà notizia un comunicato della Comunità che lo ringrazia aggiungendo che “nel periodo del suo mandato in questi anni molto è stato fatto verso le altre confessioni religiose e nel rapporto con la Città. E’ per la Comunità importante essere parte della Città e che la Città senta la Comunità parte di sé e questo ci rende orgogliosi. Simbolo di questo rapporto è stata l’assegnazione dell’onorificenza del Fiorino d’oro a Rav Levi”.

Il Consiglio della Comunità ha intrapreso da vari mesi un percorso di ricerca di un nuovo Rabbino capo per garantire, come nella tradizione ebraica, una continuità nella cattedra rabbinica di questa importante e secolare comunità. In attesa della formalizzazione della nomina del nuovo Rabbino Capo verrà designato un Rabbino di Riferimento, in accordo con lo statuto delle Comunità ebraiche.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »