energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il recupero della Fortezza Medicea di Poggibonsi Foto del giorno

Poggibonsi – “Essere qui oggi e con questo recupero vuole essere un segnale per la legislatura che sta per aprirsi: qui, infatti, si riassumono alcune ricette che caratterizzano il buon governo della nostra regione e su cui intendiamo proseguire”. Così Enrico Rossi, appena rieletto presidente della Regione Toscana, partecipando a Poggibonsi alla cerimonia per il recupero e la valorizzazione della Fortezza Medicea di Porto Imperiale.

Costruita su progetto di Giuliano da Sangallo tra il 1488 e il 1511, la Fortezza Medicea di Poggio Imperiale è considerata la realizzazione più importante tra quelle previste da Lorenzo il Magnifico per il rafforzamento delle difese territoriali. Il presidente ha ricordato come la fortezza di Poggibonsi sia una delle opere più significative del centralismo fiorentino affermatosi, con i Medici, fra Quattro e Cinquecento.

Nell’ambito del programma europeo PIUSS (Piano Integrato Urbano di Sviluppo Sostenibile) è stata oggetto di un imponente intervento di recupero con il cofinanziamento della Regione toscana (60%) e il contributo della Fondazione Monte dei Paschi di Siena. Il costo totale dell’opera sfiora i 7 milioni di euro e di questi 4,1 derivano dal contributo PIUSS.

Foto: www.museisenesi.org

Print Friendly, PDF & Email

Translate »