energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il Sentinel recupera i fusti tossici dal mare della Gorgona Ambiente, Notizie dalla toscana

In totale sono 65 i fusti tossici individuati nei fondali del mare dell'isola della Gorgona. Per recuperarli opera la nave Sentinel, che è stata incaricata dalla compagnia Grimaldi Lines di ripescare i bidoni contenenti materiali tossici persi nel mare dell'Arcipelago toscano durante la notte del 17 dicembre 2011 dall'Eurocargo Venezia. Arpat (Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana) ha inviato sul Sentinel alcuni suoi operatori che stanno assistenfo alle operazioni di recupero dei fusti. Se le condizioni del mare lo permetteranno, Sentinel continuerà il suo lavoro sotto la supervisione di Arpat ed utilizzando strumentazioni innovative e tecnologiche volte a ridurre al minimo il rischio ambientale. Le insidie nel recupero dei fusti, infatti, sono molte. Non ultima quella della dispersione di materiale tossico. Per il momento sono stati recuperati 40 bidoni tossici, sul contenuto dei quali Arpat effettuerà dei campionamenti e delle analisi.

Foto: http://www.arpat.toscana.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »