energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il sindaco di Sesto Fiorentino aderisce a “L’Italia sono anch’io” Politica

“L’Italia sono anch’io” è una campagna nazionale promossa da 19 organizzazioni di cittadini per promuovere due proposte di legge d’iniziativa popolare volte a consentire la partecipazione politica ed amministrativa ai cittadini stranieri regolarmente soggiornanti in Italia, nonché ad estendere i loro diritti di cittadinanza. «Il nostro paese – ha dichiarato il sindaco di Sesto Fiorentino (Firenze), Gianni Gianassi – deve adeguarsi alla convenzione di Strasburgo, consentendo ai cittadini extra-comunitari soggiornanti da almeno cinque anni di poter votare ed essere eletti nelle elezioni amministrative così come possono farlo i cittadini europei». Gianassi ha dichiarato che aderirà con convinzione alle due proposte di legge di “L’Italia sono anch’io” e che, sabato prossimo, le sottoscriverà nei punti di raccolta firme che verranno allestiti dall’Arci in piazza Vittorio Veneto. «È mostruoso che migliaia di bambini nati in Italia, alcuni da genitori a loro volta nati in Italia, non possano avere la cittadinanza del ‘loro’ paese ed è allo stesso modo incomprensibile un percorso di ottenimento della cittadinanza per chi vive e lavora da anni in Italia e ha scelto il nostro paese per costruire la propria vita e quella della sua famiglia», ha concluso il sindaco di Sesto Fiorentino.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »