energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il tango argentino fa bene alla salute Rubriche

Io gli ho domandato ridendo: scusa, ma come fai a sapere quanti chilometri hai ballato? Lui molto spiritoso, ha risposto: è semplice la sala da ballo è lunga piu o meno 60 metri; con una canzone io faccio circa una pista e mezzo, vale a dire 90 metri. In una tanda di tre balli io faccio 270  metri e diciamo che io abbia ballato una media di 12 tande,  che sarebbe piu o meno un'ora e mezzo di ballo. Basta fare la somma: alla fine ho ballato circa tre km.  Lui non solo era molto contento dei suoi chilometri, ma non mi sembrava neppure per niente affaticato. Allora ho pensato: che meraviglia fare tre chilometri ballando piuttosto che fare una camminata, correre o anche andare in palestra. Penso che i medici dovrebbero prescrivere tango invece di tutti gli altri modi di muoversi e sono sicura che i pazienti sarebbero molto contenti di seguire la terapia.

L'idea mi ha colpito e mi sono messa a fare ricerche su quanto bene fa alla salute ballare il tango. Ho perfino scoperto che esiste un congresso di tango terapia che viene organizzato ogni anno nella cita di Rosario ( Argentina). Attualmente ci sono tantissimi professionisti nel settore della salute che lavorano con il tango. I benefici sono veramente tanti. Per esempio fa bene al sistema cardiovascolare e mantiene basso il colesterolo.
Ad illustrarne i benefici ai 200 partecipanti al Congresso sono stati medici specializzati in psichiatria biologica ed altri ricercatori, insieme ad esperti ballerini di tango, che hanno spiegato come dai “balli di abbraccio intenso” si produca nel cervello l’ormone dell’ossitocina, capace di combattere ansia e stress.
Alcuni scienziati hanno, inoltre, messo a punto un protocollo di indagine per misurare i valori respiratori e cardiaci che si riscontrano mentre si balla: i risultati emersi sono stati estremamente positivi per la salute dei ballerini.
Uno studio scientifico dell'Universita' Goethe di Francoforte, ha sottolineato che ballare il tango aumenterebbe il livello di testosterone (l'ormone dell'eccitazione) nell'uomo e l'emotività nella donna, rendendola più incline al contatto fisico e pronta per abbandonarsi al piacere.
Altri studi condotti da ricercatori inglesi e statunitensi dimostrano che questa danza ha un effetto positivo sui malati di Parkinson e sulle depressioni border line.
Insomma per chi volesse aumentare il tono muscolare, migliorare la postura,  l'equilibrio, la stabilità e la flessibilità, ridurre lo stress e l'ansia, aumentare l'autostima, il tango argentino mi pare la ricetta ideale.
 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »