energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

“Il tempo che ci rimane” di Elia Suleiman Notizie dalla toscana

Una storia privata, vicende e personaggi quotidiani che diventano il ritratto di un popolo che non si arrende. Sono quattro gli episodi che compongono “Il tempo che ci rimane”, il film del regista palestinese Elia Suleiman che chiude domani, martedì 14 febbraio al Terminale, la rassegna Alter Cinema promossa dalla Provincia all'interno di Alter Mundi.
Prima della proiezione, alle 20, sarà possibile degustare un buffet multietnico preparato dalle associazioni di migranti per il quale è previsto il contributo di 5 euro; la proiezione inizierà invece alle 21 ed è a ingresso libero. Info e programma 0574 534565 – 0574 401376.Alter Mundi è organizzato dalla Provincia di Prato in collaborazione con Asel, l’Osservatorio immigrazione e il Forum Provinciale del Terzo Settore.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »