energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il tris del Siena vale le semifinali del Viareggio Sport

Milan-Parma e Anderlecht-Siena sono le due partite valide per le semifinali del Torneo giovanile di calcio a Viareggio in programma dopo domani sabato. Milan-Parma sarà giocata a Viareggio; Anderlecht-Siena a San Giuliano Terme). Lunedi 25 febbraio le finali a Viareggio.
   A questo punto è giusto parlare di “miracolo” Siena. La formazione bianconera senese arrivata al torneo in punta di piedi, cioè come una delle formazioni comprimarie, è stata invece la “squadra rivelazione” di questa rassegna mondiale viareggina. E’ stato il fiore all’occhiello del torneo edizione 2013.
  Una marcia travolgente, entusiasmante, sicura quella dei ragazzi del Siena. Hanno superato a vele spiegate la fase eliminatoria. Primi nel loro girone per aver battuto  Bruges, Atalanta, Belisica Strumica (sempre per 1 a 0). Poi negli ottavi hanno liquidato con un secco 2 a 0, la Virtus Entella e questo pomeriggio hanno travolto il Genoa per 3 a 1.
   Oggi era partito maluccio il Siena. Infatti al 18’ incassava una rete autore il genoano Martinez. Ed è stata la prima (ed al momento l’unica) subita in questo torneo in cinque partite. Già questo dato è un mezzo record. Ma nell’ultimo quarto d’ora della partita i senesi avevano una decisa, rabbiosa, positiva reazione. In quel quarto d’ora finale mettevano a segno tre gol : al 33’ e 42’ con Canotto ed al 49’ con Rosseti. E così il Genoa finiva k.o. 
   In questo torneo Canotto ha realizzato finora in tutto 5 reti portandosi così al vertice della classifica marcatori (con lui al comando Lanini della Juventus e Boban dell’Honved Budapest). Insieme a lui merita un dieci e lode Rosseti bomber con all’attivo tre reti. Insomma il Siena ha messo a segno 8 reti tutte realizzate da questo magnifico tandem.

Genoa-Siena 1 -3
SIENA : Marini; Gonzi, Canciulli, Benedini, Petriccioni, Brenci, Rosseti, Redi (dal 29’s.t. Cacciapuoti), Canotto (dal 44’s.t. Ottaviani), Lalli, Camilli (dal 21’s.t. Taflay). All. Mignani.
GENOA : Albertoni; Simit, Blazè (dal 42’s.t. De Luca), Alhassan, Krajne, Bennati, Velocci (dal 36’s.t. Siciliani), Jara Martinez, Di Marco, Said (dal 1’s.t. Held). All. Chiappini.
ARBITRO : Tardino di Milano.

RETI: p.t. al 18’Jara Martinez; s.t. al 33’ e 42’ Canotto, al 49’ Rosseti.
   Questo pomeriggio sono approdati alle semifinali il Milan 3 a 0 allo Spezia; il Parma 3 a 1 alla Juve Stabia ed Anderlecht ai rigori ha superato 4 a 3 il Torino.
Franco Calamai

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »