energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il vescovo di Arezzo incontra il papa con i camaldolesi Cronaca

Questo pomeriggio alle 17,30 Papa Benedetto XVI, accogliendo l’invito della Congregazione dei Camaldolesi a celebrare con loro l’anno millenario della fondazione del Sacro Eremo, farà loro visita in concomitanza con la visita a Roma dell’Arcivescovo di Canterbury e Primate della Comunione Anglicana, Rowan Williams. All’evento parteciperà anche l’Arcivescovo di Arezzo Riccardo Fontana, appositamente invitato dal Priore Generale dei Camaldolesi, dom Alessandro Barban, a conferma della profonda comunione e dell’indissolubile legame di fede, di storia e di spiritualità fra la Chiesa aretina, cortonese e biturgense e la famiglia monastica di San Romualdo. Il monastero romano dove visse Gregorio Magno richiama le radici stesse dei cristiani d’Inghilterra, perché da questo luogo Papa Gregorio scelse Agostino e 40 monaci per inviarli a portare il Vangelo fra gli Inglesi  nell’anno 597, ovvero  1415 anni fa.  “Per la nostra Chiesa, che mille anni fa accolse e vide germogliare il carisma camaldolese – precisa una nota della diocesi aretina – e che questo pomeriggio  sarà rappresentata a Roma dal suo Pastore, la visita del Papa al monastero del Celio assume il tono di un felice preludio della Visita Pastorale di Benedetto XVI del 13 maggio prossimo ad Arezzo, La Verna e Sansepolcro”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »