energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Immigrati protestano per cibo, vestiario e burocrazia Cronaca

Livorno – Una quarantina di immigrati africani richiedenti asilo, ospitati in una struttura di via Sant’Anna in gestione a una cooperativa, si sono radunati stamani sotto la questura di Livorno chiedendo un incontro. La motivazione secondo quanto si apprende, sarebbe protestare sulla qualità del cibo e il vestiario offerti durante l’accoglienza nella struttura, nonché la lentezza dell’iter burocratico per la definizione del loro status.
Una delegazione di quattro persone è  stata quindi ricevuta dal capo di gabinetto della Prefettura di Livorno.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »