energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Immigrazione: anticipata chiusura centro a Prato Notizie dalla toscana

Dopo un vertice ieri pomeriggio in Prefettura, a cui erano presenti rappresentanti della Provincia di Prato, il Comune di Montemurlo e l'Opera Santa Rita, è stato deciso anche di concludere l'esperienza di accoglienza per immigrati a Montemurlo. ''Una decisione – spiega l'ente provinciale – in realta' stabilita da tempo che e' stata accelerata dai fatti di giovedi'''. Ai profughi ancora ospiti, quattro adulti e un minore, dal prossimo lunedi' sara' trovata una nuova sistemazione. Intanto è stato allontanato il profugo nigeriano di 25 anni che giovedi' pomeriggio ha ferito un operatore della struttura, di cui era ospite con tre profughi connazionali. Il giovane che si e' reso protagonista del gesto e' stato condannato a otto mesi di reclusione nel processo per direttissima con sospensione condizionale della pena ed e' stato trasferito insieme alla moglie in un'altra localita' della Toscana.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »