energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Impiegata di banca lucchese accusa malore durante una rapina Notizie dalla toscana

Durante una rapina avvenuta oggi, 2 gennaio, in una filiale della Cassa di Risparmio di Lucca, un’impiegata ha accusato un malore. La donna, dipendente dell’agenzia Sant’Anna dell’istituto di credito lucchese, è stata minacciata da due malviventi che hanno svaligiato la banca intorno alle 10.45 della mattina. Prima i due malviventi si sono fatti consegnare i 1.500 euro che erano contenuti nella cassa, quindi hanno puntato un trincetto contro la schiena dell’impiegata, costringendola ad aprire il caveau della banca, nel quale erano contenuti altri 10.000 euro. Testimoni della rapina hanno dichiarato agli inquirenti lucchesi che i due rapinatori erano giovani, di carnagione scura e con marcato accento del sud.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »