energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Imprenditori depressi, accordo Cna-Psicologi contro la crisi Cronaca

Per prevenire i disagi causati dalla crisi economica scendono in campo anche gli psicologi. L’obiettivo è quello di rafforzare le risorse personali per fronteggiare le criticità connesse al particolare momento. Una crisi dirompente che negli ultimi mesi ha visto molti piccoli imprenditori protagonisti di gesti estremi. Così, per fornire sostegno psicologico ai propri associati, la Cna della provincia di Firenze ha di recente sottoscritto un protocollo d’intesa con l’Ordine degli psicologi della Toscana. A firmare l’accordo il presidente della Cna, Mauro Fancelli, e la presidente dell’Ordine Sandra Vannoni.

Secondo l’accordo sottoscritto, l’Ordine degli psicologi si impegna a fornire agli associati alla Cna, ai loro familiari e conviventi, un elenco di professionisti, psicologi psicoterapeuti, iscritti all’Albo da almeno 5 anni, disponibili ad aderire all protocollo. Gli psicoterapeuti aderenti, si impegnano a fornire un primo contatto telefonico, un primo colloquio gratuito e per le prestazioni successive uno sconto sulla tariffa abitualmente applicata dal singolo professionista. I servizi offerti riguardano consulenza e sostegno psicologico, psicologia clinica, diagnosi psicologica e psicoterapia.
L’Ordine degli psicologi della Toscana e la Cna di Firenze promuoveranno inoltre alcuni incontri di sensibilizzazione con gli associati.

“Considerato il momento di crisi economica del Paese che colpisce soprattutto piccole e medie imprese – spiega la presidente dell’Ordine, Sandra Vannoni, in una circolare agli iscritti all’Albo – considerato che tali criticità hanno ripercussioni sulla salute fisica e psichica delle persone, ho ritenuto opportuno cercare di offrire una risposta qualificata a tali bisogni dei cittadini”.

“Non trovarsi soli, sentirsi parte di una grande famiglia, sapere di poter contare su chi è pronto ad ascoltare – afferma da parte sua il presidente di Cna, Mauro Fancelli –  può dare un contributo serio a riprendere in mano il proprio progetto di vita”.

L’Ordine degli psicologi della Toscana si impegna intanto a fornire alla Cna di Firenze l’elenco degli iscritti che aderiscono alla convenzione perché l’associazione di categoria possa quindi darne diffusione ai propri associati.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »