energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Imprese alimentari, il futuro è nell’export Notizie dalla toscana

Si scrive 'futuro', si legge 'export'. Nel settore alimentare l'espansione verso mercati esteri è un trend ormai in continua crescita, ed oggi anche le aziende artigiane e le piccole e medie imprese aderenti alla Cna Alimentare avranno l'occasione di far conoscere i propri prodotti al di fuori del confini nazionali. La proposta della Cna di Siena di accompagnare nell'internazionalizzazione le imprese che intendono affrontare, per la prima volta, un piano di sviluppo commerciale nei mercati esteri, e pensare ad un suo eventuale potenziamento e consolidamento, per chi già lo stesse affrontando, è stata infatti accolta dagli organismi nazionali dell'associazione e verrà finanziata, con l'approvazione del Ministero dello Sviluppo Economico, da Artigiancassa, attraverso l'erogazione di contributi a fondo perduto. Il progetto, denominato "Italian Masters of Taste", ha come obiettivo il superamento della difficile situazione economica in cui si trova il settore alimentare attraverso la promozione nei mercati esteri, in particolare in quello tedesco, di  un raggruppamento nazionale di imprese artigiane di prodotti tipici e di qualità, rigorosamente made in Italy. In "Italian Masters of Taste" sono coinvolte quattordici imprese, di cui quattro situate nella provincia di Siena. Soddisfatto del risultato il Presidente della Cna Alimentare Siena Paolo Meacci, che sottolinea l'importanza della promozione dell'internazionalizzazione del settore alimentare anche per "esportare cultura enogastronomica, valorizzare le terre e i territori, valorizzarne la bontà e l'unicità, contrastare la diffusione di prodotti falsi". 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »