energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Imprese dalla ricerca: 5 nuove spin-off Innovazione

Altre 5 spin-off  escono dalla pre-incubazione Iuf'. Le nuove imprese sono state presentate oggi a Palazzo Fenzi dal Centro di Servizi di Ateneo per la valorizzazione della Ricerca (Csavri) e la gestione dell'Incubatore Universitario Fiorentino (Iuf), struttura che da più di due anni opera presso il polo scientifico di Sesto Fiorentino nella fornitura di servizi di formazione, consulenza e supporto logistico ai gruppi di ricerca dell'Università che aspirano a trasformarsi in impresa. Le nuove aziende, Paesaggio &Sviluppo; MHC Progetto Territorio; Surf-It; Terza Cultura; X-Phase, nascono da vari settori, dall'urbanistica all'architettura del paesaggio, dall'ingegneria informatica a quella elettronica, per finire alla divulgazione e promozione della cultura scientifica in musei, riserve naturali e poli tecnologici. Ad esse si affiancano altri sette nuovi progetti di impresa che cominciano il loro percorso nell'Incubatore Universitario per diventare poi veri e propri spin off.

Nell'incontro è stato anche illustrato il progetto ''Impresa Campus Unifi'' che mette insieme le competenze dell'Incubatore Universitario e i servizi di orientamento al lavoro dell'Ateneo per cercare e valorizzare le idee imprenditoriali di studenti, laureati e dottori di ricerca. Marco Bellandi, presidente di Csavri e prorettore al trasferimento tecnologico, introducendo i lavori della giornata ha spiegato come "l'attività dell'Università di Firenze sul fronte della promozione dell'impresa che nasce dalla ricerca universitaria, continua ad essere intensa grazie all'Incubatore Universitario Fiorentino.
Alla tavola rotonda conclusiva ''Cantieri Iuf 2013 per la cultura imprenditoriale giovanile'' hanno partecipato Paola Lucarelli, responsabile accademico del Servizio di orientamento al lavoro e job placement e del progetto Job-in-Lab, Francesca Cima di ItaliaCamp Toscana e Enzo Argante di Nuvola verde. ''L'occasione di stamani è  stata utile – ha aggiunto Bellandi – per discutere con interlocutori nazionali, come ItaliaCamp e NuvolaVerde, di impresa giovanile universitaria, e quindi per lanciare il progetto 'Impresa Campus UNIFI'. Questo mette insieme le competenze di IUF e dei servizi di orientamento al lavoro di ateneo (la sezione OJP di CsaVRI) per cercare e valorizzare le idee imprenditoriali di studenti, laureati recenti e dottori di ricerca."

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »