energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Imu da agricoltura: 2° rata da ridurre Economia

Il presidente della Coldiretti Sergio Marini chiede l’applicazione di quanto previsto dall'articolo 13, comma 8, del Dl “salva Italia” con il quale si prevede che con decreto del presidente del Consiglio dei Ministri, da emanare entro il 10 dicembre 2012, si provvede, sulla base dell’andamento del gettito derivante dal pagamento della prima rata dell’Imu, alla modifica dell’aliquota da applicare ai fabbricati strumentali agricoli e ai terreni in modo da garantire che il gettito complessivo non superi per l’anno 2012 gli ammontari previsti dal Ministero dell’economia e delle finanze.
Aspettiamo naturalmente – ha concluso Marini – che ci vengano forniti anche i dati Imu relativi ai fabbricati strumentali per verificare se, anche in questo caso, si riscontrano le condizioni per la riduzione delle aliquote, cosi come previsto dalla legge.

Foto www.conipiedipeterra.com

Print Friendly, PDF & Email

Translate »