energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

In 40 mila ai Giovedì Sotto le Stelle a Scandicci Breaking news, Firenze

Scandicci – Oltre 40 mila hanno partecipato ai 6 eventi del 2019 del Giovedì sotto le stelle, serate organizzate nel centro di Scandicci dal 20 giugno al 25 luglio. Musica, balli, attività sportive e negozi aperti queste le chiave del successo dell’iniziativa estiva che ogni anno si ripete a Scandicci.

I top sono stati Mercati by night, lo Sbaracco e lo Sbaracchissimo. Grande soddisfazione da parte del presidente del Consorzio Centro Commerciale Naturale di Scandicci Città Futura Vittoriano Farsetti “ é un importante riscontro in termini di partecipazione di pubblico agli eventi del Giovedì sotto le Stelle.

Un programma ricco e variegato che nell’insieme è risultato ben articolato e idoneo a valorizzare la rete distributiva del centro cittadino. 

Le aree in cui i Giovedì delle Stelle si sono svolte sono l’asse Resistenza, Pascoli, Togliatti, Matteotti e tutte le zone limitrofe. Non sono le aperture serali hanno contribuito al successo dell’edizione 2019, ma anche artisti strada itineranti ed animazioni “rivolte in particolare ai bambini

“Questi ultimi anni lo dimostrano, gli acquisti serali piacciono sempre di più – dice l’assessore allo Sviluppo economico Andrea Franceschi – i Giovedì sotto le Stelle con i negozi aperti e le tante attività organizzate dal Consorzio Città Futura e da Confesercenti sono un pretesto per uscire la sera, magari approfittando anche del fresco al termine di giornate estive.  Sono l’occasione per accogliere tante persone da fuori Scandicci che arrivano soprattutto grazie alla tramvia, sono insomma momenti importanti d’incontro per tutti”.

Importanti riscontri hanno prodotto le iniziative “Sbaracco” e “Sbaracchissimo” dove i principali protagonisti sono stati i negozi dislocati lungo l’asse del centro cittadino, allargato ad imprese dei quartieri limitrofi ai quali è stata offerta questa occasione. 

“Un aspetto che ci preme sottolineare è il coinvolgimento attivo del tessuto imprenditoriale ed associativo locale: da quello sportivo, al ricreativo e culturale. Le imprese associate a Città Futura che sono state coinvolte, hanno partecipato attivamente alle serate con proposte particolari ed attività promozionali di richiamo”, si legge in una nota di Confesercenti Metropolitana di Firenze. 

Soddisfazione è stata espressa anche dal Presidente d Confesercenti Scandicci Daniele Spinelli “grande soddisfazione per la riuscita delle iniziative e plaude all’attività del Consorzio Città Futura, che supportiamo con impegno diretto e che siamo certi possa crescere ancora e sviluppare, insieme a Confesercenti, nuove iniziative. Questo anche alla luce delle novità introdotte dalla nuova normativa regionale in materia di commercio, che vede nei centri commerciali naturali strumenti centrali per valorizzare i centri urbani e le imprese che vi operano”. 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »