energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

In 90 alla volata, Benedetti sfiora l’oro Sport

Per i dilettanti, dopo il circuito a Cesa di Arezzo disputato ieri e vinto da Sebastian Stamegna della Unione Ciclistica Fracor di Levane, oggi pronta rivincita nel 68° GP. Comune di Cerreto Guidi e sabato ancora per i dilettanti il Trofeo Città di Lastra a Signa (sabato i giovanissimi correranno a Borgo San Lorenzo).   La corsa di oggi a Cerreto Guidi si è risolta con una volata di un gruppo di ben 90 corridori. In quell’affollato sprint ha prevalso Cristian Grazian del Team Friuli (km. 130; media 41,950) al suo primo successo stagionale. Ai posti d’onore Luca Benedetti (Team Futura Pian di Scò), il plurivittorioso italiano con 9 successi, e terzo Marco Ceglie (Pescara).
    E’ stata una bella gara con un ricco numero di partenti – ben 163 – e tanti tentativi di fuga. Ma tutti prima controllati poi annullati dal gruppo. Al quarto posto Thomas Fiumana (“Petroli Firenze”, Scandicci) altro dilettanti di primo piano a livello nazionale; quinto l’emiliano Matteo Belli; sesto il campioncino Alberto Bettiol (Mastromarco di Pistoia), davanti al compagno di squadra Valerio Conti; ottavo Gianmarco Di Francesco (Civitanuova Marche); nono il veneto David Gana e decimo Andrea Zanetti (Team De Angeli, Versilia).
  Domenica fari puntati sulla 46° Coppa Fiera di Signa per juniores; mentre gli allievi correranno a Figline Valdarno ed ad Agliana; gli esordienti a Montevarchi; i giovanissimi a Larciano; i cicloamatori a Cardoso di Stazzema; mentre a Pratovecchio c’è una gara di mountain.
   Domenica riprende alla grande anche il ciclismo UISP con i campionati italiani su strada a Finale Emilia (nove titoli in palio). Numerosa la presenza dei ciclistici toscani. Ed il 7 e 8 settembre a Pontedera avranno luogo i campionati del mondo su strada per amatoria. Sempre per i ciclismo Uisp (ed enti della consulta) domenica prossima a Sieci raduno cicloturistico valido per la classifica provinciale Firenze. Organizza la Polisportiva Sieci con il patrocinio della Croce Azzurra.
  Intanto sono state definite le tappe del Giro della Toscana internazionale femminile in programma dall’11 al 15 settembre. Questo il programma. Si parte, 11 settembre, con un prologo a Campi Bisenzio di km. 2,200;  il 12 prima tappa Bottegone-Massa Cozzile; il 13 Porcari-Pontedera; il 14 Segromigno in Piano-Capannori; il 15 Lucca-Firenze (arrivo in Piazza della Repubblica).
   C’è grande attesa per questa corsa – sarà presentata il 6 settembre a Lucca – perché si tratta di una vera premondiale in quanto la maglia iridata su strada sarà assegnata pochi giorni dopo cioè sabato 28 settembre partenza da Montecatini Terme ed arrivo a Firenze. Ma prima di tagliare il traguardo le atlete dovranno compiere cinque giri del circuito fiorentino (Firenze-Fiesole-Pian del Mugnone-Via Salviati-Via Bolognese- Viale dei Mille-Campo di Marte. Chilometraggio totale 140.
    Al Giro della Toscana prenderanno parte 25 squadre con atlete di 30 nazioni. Apre la lista delle iscritte l’olandese Marianne Vos campionessa del mondo ed olimpionica. Organizza il “GS. Michela Fanini” di Lunata di Lucca.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »